BENVENUTI

Alloggi B&B, Self-Catering, a breve e lungo termine presso residenze e collegi universitari a Genova

Non solo per studenti, chiunque può prenotare!

Sei un turista oppure uno studente in cerca di un alloggio comodo e confortevole?

Soggiornare presso le residenze universitarie di Genova è una scelta conveniente ed originale.

Le camere e gli appartamenti sono confortevoli, rappresentando un’alternativa vantaggiosa rispetto al solito soggiorno in albergo o in ostello. Per te alloggi con formula B&B o Self-Catering in residenze universitarie situate in zone centrali di Genova, con camere con bagno privato da 40€ per notte.

Disponibilità 

La maggior parte delle residenze universitarie hanno disponibilità tutto l’anno, mentre solo alcune di loro offrono alloggi nei mesi di vacanza, quando gli studenti non sono in sede.
Se sei uno studente in cerca di una sistemazione a lungo termine e non riesci a visualizzare la disponibilità delle residenze, contattaci e saremmo lieti di aiutarti.

Abbiamo alloggi universitari anche in altre città d’Italia.

Recensioni
Informazioni
Storia
Recensioni 

Genova recensioni UniversityRooms

3.8 / 5.0

Basato su recensioni di 17
Servizio 3.9
Camere 3.8
Cibo 3.4
Valore 4.1
Esperienza in Generale 3.9

Freindly staff nice atmosphere
Mr ROBERT WILLIAM A

Beautiful views of the sea. Heard the waves from my window. Beautiful old university.
Mrs Hilary P

Fantastic location, breathtaking view from room window. Would definately stay again.
Mrs Helen R

Informazioni  

Genova informazioni visitatori

Genova/

Genova è il capoluogo della Liguria e la sesta città più grande d'Italia, con una popolazione di 608.676 abitanti entro i suoi confini amministrativi su una superficie di 243,6 km2. La zona urbana di Genova si estende oltre i confini amministrativi della città raggiungendo una popolazione di 718.896. L'area urbana di Genova ha una popolazione di 800.709. Nell'area metropolitana vivono oltre 1,5 milioni di persone e Genova è una delle città europee più grandi sul Mar Mediterraneo ed è il porto più grande d’Italia. Genova è stata soprannominata la Superba per i suoi gloriosi monumenti del passato ed I suoi luoghi storici. Nel 2006 parte del centro storico di Genova è stato iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale (UNESCO). L’arte, la musica, la gastronomia, l’architettura e la storia della città le hanno permesso di diventare nel 2004 Capitale Europea della Cultura. E 'il luogo di nascita di Cristoforo Colombo. Genova, che forma l'angolo meridionale del triangolo industriale Milano-Torino-Genova del nord-ovest Italia, rappresenta uno dei maggiori centri economici del paese. La città ha ospitato cantieri enormi e acciaierie dal XIX secolo, e il suo solido settore finanziario risale al Medioevo. La Banca di San Giorgio, fondato nel 1407, è tra le più antiche del mondo e svolge un ruolo importante per la prosperità della città dalla metà del XV secolo. Oggi una serie di importanti società italiane hanno la loro sede nella città, tra cui Fincantieri, Ansaldo Energia, Ansaldo STS e Edoardo Raffinerie Garrone.

Storia 

Genova Storia

Genova/

La storia di Genova risale a tempi antichissimi. I primi abitanti storicamente conosciuti della zona sono i Liguri. Un cimitero della città, risalente al XI e X secolo a.C., testimonia l'occupazione del sito da parte dei Greci, ma il porto della città era probabilmente in uso molto prima, forse già dagli Etruschi. È anche probabile che i Fenici avevano basi a Genova, o nella zona vicina, poiché è stata trovata un’incisione con un alfabeto simile a quello utilizzato nelle ruote. In epoca romana, Genova è stata oscurata dalla potente Marsiglia e Vada Sabatia, nei pressi di moderna Savona. Diversa da altri insediamenti Liguri e Celti della zona, fu alleata di Roma attraverso un foedus aequum ("Patto Equo") nel corso della seconda guerra punica. Venne quindi distrutta dai Cartaginesi nel 209 a.C. La città fu ricostruita e, dopo la fine delle guerre Cartaginesi, ricevette i diritti comunali. Il castrum originale fu da allora in poi ampliato verso le attuali aree di Santa Maria di Castello e il promontorio di San Lorenzo. Il commercio dei Genovesi includeva pelli, legno e miele. Le merci venivano spedite da Genova fino a grandi città come Tortona e Piacenza.

Noi garantiamo che questi commenti sono autentici e che solo gli ospiti che hanno prenotato una camera con noi possono immetterli.

Università in Genova

Questo sito usa cookies. Clicca qui per visualizzare la nostra polizza sulla privacy. Se sei d`accordo continua a navigare. CLOSE