Sistemazione B&B unica ed economica a Edimburgo | Stanze universitarie | University Rooms
Country flags for UK, Spain, Germany, France, China and Italy Speedy Booker Partner Sites

INDIETRO
1/8
CHIUDI
2/8
CHIUDI
3/8
CHIUDI
The Scholar, Edinburgh
The Scholar, Edinburgh
The Scholar, Edinburgh
4/8
CHIUDI
Roomzzz Edinburgh
Roomzzz Edinburgh
Roomzzz Edinburgh
5/8
CHIUDI
Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh
Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh
Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh
6/8
CHIUDI
Destiny Student - Murano, Edinburgh
Destiny Student - Murano, Edinburgh
Destiny Student - Murano, Edinburgh
7/8
CHIUDI
Destiny Student - Shrubhill, Edinburgh
Destiny Student - Shrubhill, Edinburgh
Destiny Student - Shrubhill, Edinburgh
8/8
CHIUDI
Destiny Student - Holyrood, Edinburgh
Destiny Student - Holyrood, Edinburgh
Destiny Student - Holyrood, Edinburgh

Dove :

Date

su:

Ospiti:

Nessuna disponibilità?

  • L'Università di Edimburgo ora dispone di camere per gli ospiti tutto l'anno. La maggior disponibilità si registra, tuttavia, nei periodi di vacanze natalizie (dicembre, gennaio), pasquali (marzo, aprile) ed estive (giugno, luglio, agosto, settembre), quando gli studenti liberano le camere
  • Le camere in genere diventano disponibili due o tre mesi prima, quindi ti invitiamo a rivisitare il sito web entro tale periodo se non c'è nulla disponibile al momento, oppure vai al nostro sito web SpeedyBooker per ulteriori idee di alloggio e consigli di viaggio

Bed and breakfast e alloggi con angolo cottura nelle camere per studenti di Edimburgo

Non solo per gli studenti: chiunque può prenotare!

  • Tutti i visitatori di Edimburgo potranno usufruire di questa conveniente opzione di alloggio economico nella capitale della Scozia
  • Scegli tra camere singole, doppie o matrimoniali con bagno privato, in formula bed & breakfast o self-catering; un'ottima alternativa ad un ostello o ad un hotel economico a Edimburgo
  • Camere dall'ottimo rapporto qualità-prezzo sono disponibili durante il Festival di Edimburgo, Fringe e Hogmanay, quando la domanda di sistemazione in hotel tende ad essere elevata, con prezzi adeguati!

Revisioni per Edimburgo

4,4
Basato su recensioni di 618
Camera
4,1
Valore
4,3
Cibo
4,6
Servizio
4,5
Nel complesso
4,4
★★★★★
452
★★★★
138
★★★
22
★★
4
2

I enjoyed my stay, and will be coming back - there's a lot to do in Edinburgh!

Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh

A really fantastic deal, particularly with breakfast thrown in!

Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh

Very impressed. Comfortable, clean, convenient accommodation which I would use again and recommend to others. Good value for money especially in Edinburgh in late July.

Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh

All-round excellence, food particularly good both evening meal and breakfast. Staff very friendly and helpful.

The Scholar, Edinburgh

all staff that i came in touch with were excellent; helpful, friendly, professional, attentive - a good experience of a good stay

The Scholar, Edinburgh

Excellent value for money. Staff very helpful. I could not fault it, hence my ratings.

Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh

I was very impressed with the univ accommodation, the staff were very helpful The breakfasts were excellent. The bus services into the city centre were excellent. I did not stay in Baird house - but was moved to Lea? house - very good room

Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh

Comfortable and very good valve, greets breakfasts Very helpful staff, especially security at the gate

The Scholar, Edinburgh

I will definitely stay here again. Clean and comfortable, good location, great value for the money. The staff are exceptional

Summer Stays at The University of Edinburgh, Edinburgh

Edimburgo informazioni visitatori

Edimburgo è la capitale della Scozia e la seconda città più grande della Scozia dopo Glasgow. Si trova sulla costa orientale della Cintura Centrale, lungo il Firth of Forth, vicino al Mare del Nord. Grazie al suo ambiente spettacolare e aspro e alla vasta collezione di architettura medievale e georgiana, tra cui numerosi caseggiati in pietra, è spesso considerata una delle città più pittoresche d'Europa.

Edimburgo è la sede del Parlamento scozzese. La città è famosa per l'annuale Festival di Edimburgo, un insieme di festival ufficiali e indipendenti che si tengono ogni anno per circa quattro settimane a partire dall'inizio di agosto. Il numero di visitatori attratti a Edimburgo per il Festival è più o meno uguale alla popolazione residente della città. I più famosi di questi eventi sono l'Edinburgh Fringe (il più grande festival di arti dello spettacolo al mondo), l'Edinburgh International Festival, l'Edinburgh Military Tattoo e l'Edinburgh International Book Festival. Altri eventi includono la festa di strada di Hogmanay (31 dicembre), Burns Night (25 gennaio), il giorno di Sant'Andrea (30 novembre) e il Beltane Fire Festival (30 aprile).

La città attira 1 milione di visitatori stranieri all'anno, rendendola la seconda destinazione turistica più visitata nel Regno Unito, dopo Londra.

Attività di interesse a Edimburgo

Edimburgo è una città vivace, che offre numerose attività e siti storici. Princes Street è il luogo ideale per fare acquisti, mentre il Royal Mile ospita pub e ristoranti fiorenti. Il Castello di Edimburgo, che domina la città, la Cattedrale di St Giles, che risale al IX secolo e le Volte di Edimburgo dove i visitatori partecipano a un tour dei fantasmi, sono solo alcuni dei luoghi di interesse.

Arrivare a Edimburgo

In macchina: lasciare l'autostrada M1 allo svincolo 8 e seguire la A720 e la A71 fino al centro di Edimburgo.

In treno: tutti i treni per Edimburgo vanno alla stazione di Waverley, vicino a Waverley Bridge all'estremità orientale di Princes St. Qui è dove si trova l'ufficio principale per la prenotazione dei biglietti. I taxi raccolgono i passeggeri dall'atrio della stazione. Tutti i treni diretti al nord e alla costa occidentale, inclusa Glasgow, fermano anche alla stazione di Haymarket. Per informazioni su orari e biglietti: tel. 08457-484950.

In autobus: la nuova stazione degli autobus della città si trova a St Andrews Square, a soli pochi minuti a piedi dalla stazione di Waverley. Questo è il terminal per tutti gli autobus provenienti dall'Inghilterra, da altre città e paesi della Scozia e anche per i servizi locali verso paesi e villaggi periferici. Ci sono armadietti per il deposito bagagli al Terminal.

In aereo: l'aeroporto internazionale di Edimburgo si trova a 8 miglia a ovest del centro città, sulla strada A8 Edimburgo-Glasgow. Tel: +44 131 3331000 per domande generali, +44 131 3443136 per informazioni sull'aeroporto. www.edinburghairport.com

La storia di Edimburgo

Gli esseri umani si sono stabiliti nell'area di Edimburgo almeno dall'età del bronzo, lasciando tracce di primitivi insediamenti in pietra a Holyrood, Craiglockhart Hill e Pentland Hills.

Nel 1492 il re Giacomo IV di Scozia si impegnò a spostare la corte reale da Stirling a Holyrood, facendo di Edimburgo la capitale nazionale. Edimburgo continuò a fiorire economicamente e culturalmente durante il periodo rinascimentale e cento anni dopo fu al centro della Riforma scozzese del XVI secolo e delle Guerre dell'Alleanza.

Nel 1603 il re Giacomo VI di Scozia successe ai troni inglese e irlandese, realizzando la sua ambizione di creare un regno unito sotto la monarchia Stewart. Sebbene mantenne il Parlamento scozzese a Edimburgo, marciò verso Londra per governare dal suo trono lì. Ordinò che ogni edificio pubblico del paese portasse l'emblema della sua famiglia, il leone rosso rampante, e fino ad oggi il nome più comune per un pub in Gran Bretagna è il Leone Rosso.

Nel 1639, le controversie tra i Covenanters presbiteriani e la Chiesa anglicana portarono alle guerre episcopali, preludio alla guerra civile inglese. Durante la terza guerra civile inglese Edimburgo fu presa dalle forze del Commonwealth di Oliver Cromwell prima della sconfitta finale di Carlo II nella battaglia di Worcester.

Nel 19° secolo, Edimburgo, come molte città, si industrializzò, ma non crebbe così velocemente come la seconda città della Scozia, Glasgow, che la sostituì come la città più grande del paese, traendo grandi benefici all'apice dell'Impero britannico.

Edimburgo: l'università

L'Università di Edimburgo, fondata nel 1582, è un centro di insegnamento e ricerca di fama internazionale. Fu la quarta università ad essere fondata in Scozia, rendendola una delle antiche università del Regno Unito. La fondazione dell'Università è attribuita al vescovo Robert Reid della cattedrale di St Magnus, Kirkwall, Orkney, che alla sua morte nel 1558 lasciò i fondi che alla fine fornirono la dotazione dell'Università. L'Università fu fondata con una Carta Reale concessa da Giacomo VI nel 1582, diventando la quarta università scozzese in un'epoca in cui la vicina più popolosa Inghilterra ne aveva solo due.

Ex-alunni famosi:

Ci sono stati molti alunni e docenti di rilievo dell'università, tra cui l'economista Adam Smith, i firmatari della Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti James Wilson e John Witherspoon, i primi ministri Gordon Brown, Lord Palmerston e Lord John Russell, l'ingegnere Alexander Graham Bell, il naturalista Charles Darwin e il biologo Ian Wilmut, i fisici James Clerk Maxwell, Max Born, Sir David Brewster, Tom Kibble, Peter Guthrie Tait e Peter Higgs, gli scrittori Sir Arthur Conan Doyle, Robert Louis Stevenson, JM Barrie e Sir Walter Scott, l'attore Ian Charleson, i compositori Kenneth Leighton, James MacMillan e il poeta William Wordsworth.

Questo sito usa cookies. Clicca qui per visualizzare la nostra polizza sulla privacy. Se sei d`accordo continua a navigare. CLOSE