UniversityRooms: alloggi per visitatori a Perugia

BENVENUTI

Alloggi B&B, Self-Catering, a breve e lungo termine presso residenze e collegi universitari a Perugia

Sei un turista oppure uno studente in cerca di un alloggio comodo e confortevole?

Soggiornare presso le residenze universitarie di Perugia è una scelta conveniente ed originale.

Le camere e gli appartamenti sono confortevoli, rappresentando un’alternativa vantaggiosa rispetto al solito soggiorno in albergo o in ostello. Per te alloggi con formula B&B o Self-Catering in residenze universitarie situate in zone centrali di Perugia, con camere moderne con bagno privato da 25€ per notte.

Disponibilità

La maggior parte delle residenze universitarie hanno disponibilità tutto l’anno, mentre solo alcune di loro offrono alloggi nei mesi di vacanza, quando gli studenti non sono in sede.
Se sei uno studente in cerca di una sistemazione a lungo termine e non riesci a visualizzare la disponibilità delle residenze, contattaci e saremmo lieti di aiutarti.

Abbiamo alloggi universitari anche in altre città d’Italia.

Commenti degli Ospiti 

Commenti degli Ospiti

It is exactly what I wanted. Cleanliness, a bed and a bathroom. The place is enchanting and every person I encountered friendly.
Ms Anne-France M

Avevamo capito che la cucina in autogestione fosse anche per gli ospiti non universitari...peccato. Per il resto tutto ok
Sig. VITTORIO L

Il posto è incantevole, luogo di pace per rilassarsi molto. Siamo state accolte con molta cordialità ed accoglienza. Ci siamo trovate bene con la sistemazione e con i servizi offerti. Ottimo soggiorno, da tornarci presto!
Sig. Domiziana P

Informazioni  

Perugia informazioni visitatori

Perugia/

Perugia è la città più grande della regione Umbria e presenta uno stile di vita vicino a quello di una palpitante metropoli. Una grande città collinare, ben conservata e piena di musei e chiese, più le due università di Perugia che le regalano quella vivacità che manca alle cittadine vicine. La grande popolazione studentesca assicura una scena artistica fiorente e ricca di vita notturna. Tuttavia, nonostante il suo modernismo culturale, poco è cambiato architettonicamente per oltre 400 anni.

Perugia è un noto centro culturale e artistico d'Italia, il famoso pittore Pietro Vannucci, detto il Perugino, era nativo di Città della Pieve in provincia di Perugia, ha decorato la Sala del Cambio con una serie di affreschi e otto dei suoi quadri possono anche essere ammirati nella Galleria Nazionale dell'Umbria. Perugino fu anche il maestro di Raffaello, il grande artista rinascimentale che realizzò cinque dipinti a Perugia.

Perugia è diventata famosa per il cioccolato, soprattutto grazie ad una singola impresa, Perugina, i cui Baci sono ampiamente esportati. Il cioccolato Perugino è molto popolare in Italia e lo stabilimento della società, con sede a San Sisto (Perugia), è il più grande tra i nove stabilimenti della Nestlé in Italia. La città ospita un festival del cioccolato ogni ottobre.

Il Festival Umbria Jazz nel mese di aprile è uno dei luoghi più importanti per Jazz in Europa e si svolge ogni anno dal 1973, di solito nel mese di luglio. Altri festival a Perugia sono il Sagra Music Festival e il Festival Internazionale del Giornalismo.

Nel 2008 Perugia ha innaugurato il suo MiniMetro, un piccolo treno senza conducente che ogni due minuti circa vi porta dal parcheggio (Pian di Massiano) vicino allo stadio di calcio o dalla stazione principale al centro della città; l’ultima corsa è alle ore 21:00.

Perugia gode di un clima mediterraneo tradizionale - inverni freddi ed estati calde e secche. Il caldo può essere elevato durante il giorno in estate, mentre un po' più freddo di notte in alta quota.

Storia 

Perugia Storia

Perugia/

Nonostante le tribù Umbre abitassero, un tempo, la zona circostante e controllassero il terreno che si estende dall’attuale Toscana fino alle Marche, furono gli Etruschi a fondare la città, portandola al suo apice nel VI secolo a.C.. Cadde poi ai Romani nel 310 a.C. ed è fu ribattezzata con il nome di Perusia.

Durante il Medioevo la città fu deturpata dai feudi interni delle famiglie Baglioni e Oddi. Nel 1538 la città fu incorporata nello Stato Pontificio sotto Papa Paolo III, rimanendo sotto il controllo papale per quasi tre secoli.

Perugia ha una forte tradizione artistica. Nel XV secolo fu la residenza dei pittori Bernardino Pinturicchio e il suo maestro Pietro Vannucci (detto il Perugino), che avrebbe poi insegnato al famoso pittore Raffaello. La sua tradizione culturale continua ancora oggi con l'Università di Perugia e diverse altre università, tra cui la famosa Università per Stranieri, che insegna italiano, arte e cultura a migliaia di studenti da tutto il mondo.

Noi garantiamo che questi commenti sono autentici e che solo gli ospiti che hanno prenotato una camera con noi possono immetterli.

Università in Perugia

Questo sito usa cookies. Clicca qui per visualizzare la nostra polizza sulla privacy. Se sei d`accordo continua a navigare. CLOSE