Alloggi economici a Chichester | Aule universitarie | University Rooms
Country flags for UK, Spain, Germany, France, China and Italy Speedy Booker Partner Sites
56.214 revisori ci valutano 4,3 stelle 4,3 56.214 Reviews

I Clienti Hanno Valutato Il Nostro Sito Web 4,3/5

4,3
Basato su recensioni di 56.214
★★★★★
26.267
★★★★
23.648
★★★
5.404
★★
511
383

Solo i clienti autentici possono lasciare recensioni,
tramite una e-mail che inviamo loro dopo il loro soggiorno

Nuove foto in arrivo

INDIETRO
1/4
CHIUDI
2/4
CHIUDI
3/4
CHIUDI
4/4
CHIUDI

Dove :

Date

su:

Ospiti:

Sistemazione Bed & Breakfast nelle stanze degli studenti di Chichester

Non solo per gli studenti: chiunque può prenotare!

  • Tutti i visitatori di Chichester possono godere di questa opzione di alloggio conveniente e conveniente in questa bellissima e storica città con cattedrale.
  • Alloggi moderni, ben attrezzati, in una posizione comoda a ottimi prezzi
  • Una fantastica alternativa alla sistemazione economica in B&B o in albergo.

Revisioni per Chichester

4,5
Basato su recensioni di 2
Valore
4,0
Servizio
4,0
Nel complesso
4,5
★★★★★
1
★★★★
1
★★★
0
★★
0
0

Chichester informazioni visitatori

Un'introduzione a Chichester

Chichester è una città cattedrale nel West Sussex, nella storica contea del Sussex, nel sud-est dell'Inghilterra. Ha un passato romano e un'importanza in epoca anglosassone. È sede di un vescovado, con una cattedrale del XII secolo e ospita alcune delle chiese e degli edifici più antichi della Gran Bretagna. Chichester è anche un nodo dei trasporti e il centro culturale della regione con il Festival Theatre e due gallerie d'arte.

Cose da fare a Chichester

Petworth House è aperta al pubblico e dispone di un parco paesaggistico con cervi con una collezione d'arte di fama mondiale. Cowdray è una delle prime case dei cortigiani Tudor dell'Inghilterra meridionale, sebbene parzialmente distrutta da un incendio nel 1793, le sue rovine si trovano nei giardini paesaggistici di Cowdray Park. Uppark House and Gardens ospita interni tardo georgiani, stanze della servitù vittoriana, tunnel e ampi giardini da esplorare.
Il Weald & Downland Open Air Museum comprende oltre cinquanta edifici storici che sono stati ristrutturati e riqualificati. Gli edifici riflettono le case, le fattorie e i luoghi di lavoro delle persone che vivevano nel sud-est e abbracciano 600 anni. Molti edifici sono arredati e dispongono di giardini d'epoca. Compreso il mulino ad acqua funzionante del XVII secolo e la cucina Tudor.

Altre attrazioni da visitare

Canale navale di Chichester - Il canale, restaurato e mantenuto da volontari, offre gite in barca, rinfreschi, canottaggio, pesca, canoa e passeggiate. Si estende per 4,5 miglia dal bacino di Southgate, nel cuore di Chichester, al porto di Chichester a Birdham. Questo tranquillo rifugio inizia a pochi passi dalla stazione ferroviaria, dal capolinea degli autobus e dal centro città.

In viaggio verso Chichester

Su strada
La A27 collega Chichester alla M27. Tre strade danno accesso a Chichester a nord, la A29 da Londra, la A285 e la A286.
In pullman e autobus
La compagnia di autobus Stagecoach South ha la sua sede a Chichester e sono gli operatori locali.
In treno
La stazione ferroviaria di Chichester offre servizi regolari per Brighton, Londra Victoria tramite l'aeroporto di Gatwick, Portsmouth e Southampton.
Per via aerea
Gli aeroporti più vicini sono l'aeroporto di Southampton e l'aeroporto di Londra Gatwick, entrambi a meno di 35 miglia da Chichester.

La storia di Chichester

Nel 43 d.C. i Romani invasero la Gran Bretagna e intorno al 44 d.C. costruirono un forte sul sito di Chichester. Il re della tribù celtica locale, Cogidnubus, cooperò con i romani piuttosto che resistere loro. Dopo che i Romani abbandonarono il forte, Codignubus decise di impossessarsene e di trasformarlo in una città. Nel IV secolo Chichester declinò insieme al resto della Britannia romana.
Alla fine del IX secolo Alfredo il Grande creò una rete di luoghi fortificati in tutto il suo regno dove gli uomini potevano riunirsi quando i danesi attaccarono, inclusa Chichester. Nell'894 i danesi sbarcarono nel West Sussex ma uomini provenienti da Chichester e dalla zona circostante andarono loro incontro e vinsero. Chichester era anche una fiorente città con un mercato settimanale.
I Normanni costruirono una motte e un castello a Chichester in quello che oggi è Priory Park. Nel Medioevo Chichester era uno dei porti più importanti dell'Inghilterra. Tuttavia durante il XVI secolo l'importanza di Chichester perse. Nel 1642 scoppiò la guerra civile e le lealtà della città furono divise. Quindi i proprietari terrieri locali, la nobiltà, inviarono una forza di 600 uomini, 200 cavalieri e 400 fanti entrarono a Chichester e la presero per il re. Il Parlamento inviò rapidamente un esercito per assediare la città. Chichester si arrese e rimase nelle mani del parlamento per il resto della guerra.
Durante la seconda guerra mondiale ci furono 3 bombardamenti su Chichester.