Alloggi estivi B&B economici a Bath | Aule universitarie | University Rooms
Country flags for UK, Spain, Germany, France, China and Italy Speedy Booker Partner Sites

INDIETRO
1/5
CHIUDI
2/5
CHIUDI
3/5
CHIUDI
Woodland Court, Bath
Woodland Court, Bath
Woodland Court, Bath
4/5
CHIUDI
Eastwood Halls, Bath
Eastwood Halls, Bath
Eastwood Halls, Bath
5/5
CHIUDI
The Quads, Bath
The Quads, Bath
The Quads, Bath

Dove :

Date

su:

Ospiti:

Nessuna disponibilità?

  • La disponibilità è prevalentemente nel periodo pasquale e delle vacanze estive (aprile, giugno, luglio, agosto, settembre), quando gli studenti liberano le camere
  • Solitamente le stanze diventano disponibili due o tre mesi prima, quindi ti invitiamo a visitare nuovamente il sito web entro tale periodo se non c'è nulla di disponibile al momento
  • In alternativa, visita i nostri siti web gemelli Britain's Finest o SpeedyBooker per ulteriori opzioni di alloggio e idee di viaggio

Sistemazione per i visitatori presso l'Università di Bath

Non solo per gli studenti: chiunque può prenotare!

  • Gli alloggi universitari di Bath offrono un'alternativa conveniente ad un hotel economico, un B&B o un ostello quando si visita questa storica città termale
  • Camere singole, doppie e matrimoniali con bagno disponibili in un'ampia gamma di residenze, dalle case a schiera georgiane alle residenze universitarie di recente costruzione
  • Prenota la tua camera oggi e seguirai le orme di Jane Austen (uno degli abitanti più famosi di Bath) prima di rendertene conto!

Revisioni per Bath

3,9
Basato su recensioni di 505
Camera
3,8
Valore
4,0
Cibo
4,2
Servizio
4,0
Nel complesso
3,9
★★★★★
230
★★★★
181
★★★
61
★★
31
2

Great value for money, will definitely recommend!

Woodland Court, Bath

Kitchen facility was wonderful, but no cutlery, plates or pans and only 4 mugs for 6 person apartment. Rest of stay was very good. Clean rooms, bathrooms. Well organised.

Eastwood Halls, Bath

Excellent facility with very helpful staff.

The Quads, Bath

Spotlessly clean, great breakfast,easy booking, excellent value!

Eastwood Halls, Bath

brilliant value and already planning our next stay-

Polden, Bath

Well priced accommodation. Clean and well presented. Thanks for a nice stay.

Woodland Court, Bath

All went very well - I was well accommodated during my stay. Thank You.

Woodland Court, Bath

Excellent idea to enable students to get a feel of university life. We were more relaxed for the Open day because we were familiar with site and did not have to travel on the day.

Woodland Court, Bath

Very enjoyable experience,good facilities and transportation.

Eastwood Halls, Bath

Bath informazioni visitatori

Un'introduzione a Bath

Bath è una città del Somerset, nel sud-ovest dell'Inghilterra, situata a 97 miglia a ovest di Londra. La città fu fondata nella valle del fiume Avon intorno a sorgenti termali naturali dove i romani costruirono terme e un tempio, dandole il nome Aquae Sulis. Divenne popolare come località termale durante l'era georgiana, il che portò a un'importante espansione che lasciò un'eredità di esemplare architettura georgiana realizzata con Bath Stone. C'è molto da vedere e da fare in questa piccola città accessibile. Le terme romane, l'Abbazia e lo splendido ponte Pulteney del XVIII secolo sono solo alcuni dei siti storici della città. Il centro città gode anche di una vasta gamma di negozi, ristoranti e pub.

Attività di interesse a Bath

La città termale di Bath è famosa soprattutto per le sue terme romane, dove i visitatori possono vedere la sorgente sacra, il tempio romano, le terme romane e il museo che conserva reperti provenienti dalle terme romane. La città stessa è un museo di architettura georgiana, l'esempio più impressionante è il famoso Royal Crescent, costruito tra il 1767 e il 1775, un arco di trenta case di interesse storico culturale di I grado disposte attorno a un grande prato. Il magnifico Pulteney Bridge del XVIII secolo è uno dei soli tre ponti al mondo fiancheggiati da negozi.

Il centro della città offre un'ampia scelta di boutique, negozi, ristoranti e bar ed è facilmente raggiungibile a piedi.

Arrivare a Bath

Bath dispone di ottimi collegamenti ferroviari e stradali da Londra. Se viaggiate in auto, le autostrade M4 e M5 sono facilmente raggiungibili. I treni ad alta velocità collegano Bath dalla maggior parte delle principali città, impiegando solo 90 minuti da Londra Paddington. Gli autobus National Express partono regolarmente da Londra Victoria. Se si vola, l'aeroporto di Bristol è a sole 15 miglia da Bath con voli di linea dalla maggior parte delle città del Regno Unito e d'Europa.

Su strada

Bath si trova a sole 10 miglia dallo svincolo 18 dell'autostrada M4 che corre direttamente da Londra e Heathrow. Ci sono anche ottimi collegamenti autostradali dal Nord, dal Devon e dalla Cornovaglia tramite l'autostrada M5, mentre il Galles si trova a breve distanza in auto verso ovest sulla M4.

Se hai bisogno di noleggiare un'auto durante il tuo soggiorno, clicca qui .

In treno

I treni ad alta velocità collegano Bath dalla maggior parte delle principali città, impiegando in media appena 90 minuti da Londra Paddington e Waterloo. La stazione ferroviaria di Bath Spa si trova nel centro di Bath, a pochi passi dai negozi e dalle attrazioni di Bath. Bristol Temple Meads, a soli 15 minuti di treno, è anche un importante snodo per viaggiare verso tutte le altre parti del paese. Per informazioni sugli orari visitare il sito www.nationalrail.co.uk .

In autobus/pullman

National Express offre viaggi in autobus convenienti che collegano tutte le principali città d'Europa. Servizi frequenti vanno dalla stazione dei pullman di London Victoria, da Londra Heathrow e da Londra Gatwick a Bath. Per informazioni sugli orari visitare il sito www.nationalexpress.com .

Per via aerea

L'aeroporto internazionale di Bristol, a sole 20 miglia da Bath, è uno degli aeroporti in più rapida crescita della Gran Bretagna e serve oltre 200 destinazioni in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni sull'aeroporto visitare il sito www.bristolairport.co.uk .

Il servizio di autobus espresso Bristol International Flyer preleva i passeggeri fuori dall'aeroporto ogni 15 minuti, dalle 03:05 alle 23:45, 7 giorni su 7. L'autobus lascia i passeggeri alla stazione ferroviaria di Bristol Temple Meads, dove puoi prendere uno dei tanti treni frequenti per Bath. Il tempo di viaggio completo dall'aeroporto internazionale di Bristol a Bath è di circa 60 minuti. Un biglietto combinato per il Bristol International Flyer e il proseguimento del viaggio in treno per Bath può essere acquistato online su http//www.thetrainline.com oppure è possibile acquistare biglietti separati il giorno stesso a bordo del Bristol International Flyer per il biglietto dell'autobus e per il treno Bristol Temple Meads. stazione per il biglietto del treno.

Viaggio a Bath dall'aeroporto di Heathrow

L'aeroporto di Heathrow serve oltre 180 destinazioni in tutto il mondo e si trova a sole 100 miglia a est di Bath, sull'autostrada M4. Un regolare servizio di autobus National Express va direttamente dall'aeroporto a Bath. La durata del viaggio completo dall'aeroporto di Heathrow a Bath è compresa tra 120 e 180 minuti. In alternativa, un servizio ferroviario Heathrow Express collega l'aeroporto e la stazione ferroviaria di Londra Paddington, dove è poi possibile prendere un servizio ferroviario diretto per la stazione ferroviaria di Bath Spa. La durata del viaggio completo dall'aeroporto di Heathrow a Bath è di circa 135 minuti.

Viaggio a Bath dall'aeroporto di Gatwick

L'aeroporto di Gatwick è il secondo aeroporto più trafficato del Regno Unito e serve oltre 220 destinazioni in tutto il mondo. L'aeroporto è situato nel sud di Londra, a circa 140 miglia a est di Bath. Puoi prendere un treno dall'aeroporto alla stazione ferroviaria di Reading, dove puoi prendere un servizio ferroviario per la stazione ferroviaria di Bath Spa. La durata del viaggio completo dall'aeroporto di Gatwick a Bath è di circa 180 minuti. In alternativa, puoi prendere un autobus National Express dall'aeroporto di Gatwick via aeroporto di Heathrow fino a Bath. Il tempo di viaggio completo dall'aeroporto di Gatwick a Bath è di circa 270 minuti.

La storia di Bath

La città di Bath attira visitatori fin dall'epoca romana. È famosa per le sue acque curative, da cui la città prende il nome, insieme alla sua spettacolare architettura georgiana, magnificamente esposta nella famosa Royal Crescent. Intorno all'unica sorgente termale della Gran Bretagna, i romani costruirono un magnifico tempio e un complesso termale in cui scorre ancora acqua calda naturale. Osserva la sorgente dell'acqua e cammina dove camminavano i romani sugli antichi pavimenti in pietra. Le vaste rovine e i tesori della sorgente sono splendidamente conservati e presentati utilizzando la migliore interpretazione moderna.

Iniziata nel 1499, l'Abbazia di Bath è l'ultima delle grandi chiese medievali d'Inghilterra. Il fronte ovest è unico in quanto raffigura il sogno che ispirò il fondatore dell'Abbazia, il vescovo Oliver King, ad abbattere la cattedrale normanna in rovina e ad innalzare l'attuale edificio sulle sue fondamenta. Negli ultimi dodici secoli e mezzo tre diverse chiese hanno occupato il sito dell'odierna Abbazia. L'attuale chiesa abbaziale fondata nel 1499, rovinata dopo la soppressione dei monasteri nel 1539 per ordine di Enrico VIII, fu completata nel 1611. Sul sito dell'odierna Abbazia si svolge da oltre mille anni il culto e continua ancora oggi con le funzioni che si svolgono durante tutta la settimana.

Bath divenne il principale centro della vita mondana in Inghilterra nel corso del XVIII secolo. Fu durante questo periodo che fu costruito il Theatre Royal di Bath, così come sviluppi architettonici come Lansdown Crescent, Royal Crescent, The Circus e Pulteney Bridge.

Uno degli abitanti più famosi di Bath era Jane Austen e Charles Dickens era un visitatore frequente, ambientando lì gran parte del Circolo Pickwick. Si dice che il più giovane Primo Ministro britannico, William Pitt il Giovane, abbia visitato le Terme per curare la gotta che lo afflisse per gran parte della sua vita.

L'Università

L'Università di Bath ha ricevuto la sua Carta Reale nel 1966. Si è guadagnata una solida reputazione nell'insegnamento e nella ricerca, essendo costantemente posizionata come una delle migliori università d'élite nelle classifiche universitarie nazionali.

Ex-alunni famosi

Alex James: membro della band Blur, Neil Fox: DJ radiofonico e presentatore televisivo noto come "Dr Fox", Sean Li: attore cinematografico di Hong Kong, Russell Senior: ex della band Pulp, Chuck Pfarrer: sceneggiatore americano, romanziere, ex statunitense Navy SEAL, Edward Lowassa: ex Primo Ministro della Repubblica Unita di Tanzania, Yang Jiechi: Ministro degli Esteri della Repubblica popolare cinese, Sir Stephen Gary George Dalton: Capo di stato maggiore dell'aeronautica, RAF, Justin King: CEO di Sainsbury's, Stewart Till : Presidente di United International Pictures e Millwall FC, Bob Wigley: ex presidente Merrill Lynch, Europa, Medio Oriente e Africa, Sir Julian Horn-Smith: ex COO di Vodafone, Sheila Forbes: preside St Hilda's, Oxford e vicepresidente, British Library , Doug Altman: fondatore e direttore del Centre for Statistics in Medicine and Cancer Research UK Medical Statistics Group, Matt Stevens: giocatore di rugby di Bath e dell'Inghilterra, Amy Williams: medaglia d'oro olimpica, Marcus Bateman e Adam Freeman Pask, canottieri della Gran Bretagna.

Questo sito usa cookies. Clicca qui per visualizzare la nostra polizza sulla privacy. Se sei d`accordo continua a navigare. CLOSE