Alloggio estivo al Trinity College di Dublino | University Rooms
Country flags for UK, Spain, Germany, France, China and Italy Speedy Booker Partner Sites

Trinity College Dublin Sistemazioni Estive

INDIETRO
1/10
CHIUDI
2/10
CHIUDI
3/10
CHIUDI
4/10
CHIUDI
5/10
CHIUDI
Destiny Student - Ardee Point, Dublin
Destiny Student - Ardee Point, Dublin
Destiny Student - Ardee Point, Dublin
6/10
CHIUDI
Destiny Student - New Mill, Dublin
Destiny Student  - New Mill, Dublin
Destiny Student  - New Mill, Dublin
7/10
CHIUDI
DCU Glasnevin Campus, Dublin
DCU Glasnevin Campus, Dublin
DCU Glasnevin Campus, Dublin
8/10
CHIUDI
Trinity College Campus Accommodation, Dublin
Trinity College Campus Accommodation, Dublin
Trinity College Campus Accommodation, Dublin
9/10
CHIUDI
Goldsmith Hall, Trinity College, Dublin
Goldsmith Hall, Trinity College, Dublin
Goldsmith Hall, Trinity College, Dublin
10/10
CHIUDI
DCU St. Patrick's Campus, Dublin
DCU St. Patrick's Campus, Dublin
DCU St. Patrick's Campus, Dublin

Dove :

Date

su:

Ospiti:

Nessuna disponibilità?

  • Solitamente le stanze diventano disponibili due o tre mesi prima, quindi ti invitiamo a visitare nuovamente il sito web entro tale periodo se non c'è nulla di disponibile al momento
  • Gli alloggi estivi della Dublin City University sono generalmente disponibili dall'inizio di giugno all'inizio di settembre.

Gli alloggi estivi del Trinity College si trovano nel campus principale o appena fuori dal campus presso Goldsmith Hall, nel cuore di questa vivace città. Gli alloggi nel campus si trovano negli edifici storici al centro del campus o in sviluppi più moderni più a est. Al Trinity Hall, la maggior parte degli alloggi si trova in edifici moderni, mentre ce n'è anche uno che risale agli anni '70.

Alloggio nel campus del Trinity College

Il Trinity College Campus Accommodation offre agli ospiti l'opportunità di soggiornare all'interno delle mura dello storico campus del XVI secolo del Trinity durante i mesi estivi. Idealmente situato nel cuore del centro città, l'alloggio si trova a pochi passi da Temple Bar e Grafton Street e offre sicurezza 24 ore su 24.

Gli Heritage Accommodation sono ubicati negli edifici storici del College Campus. Tutte le camere possono essere chiuse individualmente e offrono servizi di ristorazione indipendente, lenzuola e asciugamani sono forniti in tutte le camere.

Goldsmith Hall del Trinity College

Goldsmith Hall comprende alloggi in stile studentesco appositamente costruiti, che offrono camere private in appartamenti condivisi, fornendo sistemazioni pratiche per coloro che cercano di soggiornare nel cuore di Dublino con un budget limitato durante i mesi estivi. Tutte le camere da letto della Goldsmith Hall possono essere chiuse individualmente e offrono un angolo cottura. Lenzuola e asciugamani sono forniti in tutte le camere.

Revisioni per Trinity College Dublin

4,4
Basato su recensioni di 39
Camera
4,2
Valore
4,4
Cibo
3,6
Servizio
4,7
Nel complesso
4,4
★★★★★
27
★★★★
12
★★★
0
★★
0
0

Great venue, absolutely brilliant service from all staff. Room v clean and suitable for our needs - a mirror in the room would improve things

Trinity College Campus Accommodation, Dublin

Wonderful experience, perfect location, a TV in the room would be an added bonus

Trinity College Campus Accommodation, Dublin

Great location, room was clean + compact. fabulous location, seeped in history. staff helpful. would definately stay again. close to alot of history. will recommend to friend's

Trinity College Campus Accommodation, Dublin

Really good comfortable accommodation. So convenient to the city centre and brought back great memories of my time in College. I even lived on the same building as a 4th year student!

Trinity College Campus Accommodation, Dublin

Was delightful to stay at Trinity College - close to everything Dublin offers, and a haven when you want a rest.

Trinity College Campus Accommodation, Dublin

All good / basic but clean and tidy / kitchen area very good and useful to have /

Goldsmith Hall, Trinity College, Dublin

I had a wonderful stay at Trinity College Dublin...quiet, safe, immaculately clean, and in the heart of the city. I’ll be back soon!

Trinity College Campus Accommodation, Dublin

Cleaning, towels and toiletries daily was beyond what I was expecting. As I had merely anticipated that halls of residence would be bed only.

Goldsmith Hall, Trinity College, Dublin

THANK YOU! All staff were terrific! I greatly appreciated being able to use this facility.

Goldsmith Hall, Trinity College, Dublin

Dublin informazioni visitatori

Dublino è la città principale e capitale dell'Irlanda. È la sede del parlamento nazionale irlandese, l'Oireachtas, ed è ufficialmente conosciuto in irlandese come Baile Átha Cliath o Áth Cliath. Il nome inglese deriva dall'irlandese “Dubh Linn”, che significa "piscina nera". Dopo l'insediamento scandinavo, il Dubh Linn era un lago utilizzato per ormeggiare le navi. Questi laghi furono coperti all'inizio del XVIII secolo e con l'espansione della città furono in gran parte dimenticati. La città ha una popolazione urbana di oltre 1 milione di persone (una delle popolazioni in più rapida crescita tra tutte le capitali europee) e si trova sulla costa orientale dell'Irlanda, alla foce del fiume Liffey. A sud, Dublino è delimitata da una bassa catena montuosa.

L'esportazione più famosa della città è probabilmente la Guinness, prodotta nel birrificio St. James's Gate dal 1759. A causa della recente crescita della città, molte aziende farmaceutiche, informatiche e di comunicazione globali hanno ora sede a Dublino, ad esempio Microsoft, Google , Amazon, eBay e Facebook. Dublino ha dato i natali a un gran numero di scrittori influenti, tra cui Oscar Wilde, Jonathan Swift (entrambi ex studenti del Trinity College) e il creatore di Dracula, Bram Stoker, oltre a molti attori di fama mondiale come Colm Meaney, Colin Farrell e Sir Michael Gambon. . La città ha anche prodotto diversi artisti discografici internazionali, tra cui U2, Westlife, Boyzone, Ronan Keating, Thin Lizzy e Sinéad O'Connor.

Dublino ha più spazi verdi per chilometro quadrato di qualsiasi altra capitale europea. Il comune pianta circa 5.000 alberi all'anno e gestisce oltre 3.700 acri di parchi. I più popolari sono Herbert Park e Phoenix Park. Quest'ultimo ospita la residenza del Presidente dell'Irlanda, costruita nel 1754, lo Zoo di Dublino, residenza ufficiale dell'Ambasciatore degli Stati Uniti, e il Castello di Ashtown. Molti artisti famosi si sono esibiti in concerti nel parco, tra cui Coldplay, Duran Duran e Red Hot Chili Peppers. Uno dei monumenti più nuovi di Dublino è la Guglia di Dublino in acciaio inossidabile, o ufficialmente intitolata "Monumento della Luce". Misurando 121,2 metri (398 piedi) e sostituendo il Pilastro di Nelson, è destinato a segnare il posto di Dublino nel 21° secolo. Di giorno mantiene il suo aspetto d'acciaio, ma al crepuscolo il monumento sembra confondersi con il cielo.

Alloggio nelle residenze studentesche di Dublino

Dublino ha tre università: l'Università di Dublino conta 15.000 studenti ed è la più antica università d'Irlanda, risalente al XVI secolo. Il suo unico college costituente, il Trinity College, fu fondato con Royal Charter nel 1592 sotto Elisabetta I. Anche l'Università Nazionale d'Irlanda (NUI) e l'università costituente associata dell'University College di Dublino (UCD) hanno sedi a Dublino. Dovrebbe essere chiaro che le residenze universitarie sono progettate principalmente per gli studenti e non per bambini o adulti che si aspettano un alto livello di lusso. Tuttavia, tenendo presente questo, le sale soddisfano un livello di comfort di cui ci aspettiamo che la maggior parte dei visitatori sia soddisfatta e saremo lieti di ricevere qualsiasi feedback laddove ciò non sia il caso.

Muoversi a Dublino

L'autostrada M50, un semi-anello stradale, corre intorno al sud, all'ovest e al nord della città. Si è parlato di una tangenziale est per Dublino, iniziata nel 2006 con il Dublin Port Tunnel, destinato principalmente ai veicoli pesanti. Dublino ha una rete di circa 200 linee di autobus che servono tutte le zone della città e dei sobborghi. La maggior parte di questi sono controllati da Dublin Bus (Bus Átha Cliath). La rete ferroviaria suburbana di Dublino è un sistema di cinque linee ferroviarie che servono principalmente i pendolari nell'area metropolitana di Dublino. Sono in atto piani per costruire il sistema metropolitano di Dublino. Dal 2009, la città dispone anche di un programma pubblico di noleggio di biciclette, Dublin Bikes, che utilizza 450 biciclette color argento e fa di Dublino la diciassettesima città ad adottare il programma, dopo città come Copenaghen, Lione e Parigi.

La storia di Dublin

Gli scritti dell'astronomo e cartografo greco Tolomeo forniscono forse il primo riferimento all'abitazione umana nell'area oggi conosciuta come Dublino. L'insediamento "Dubh Linn" risale forse al I secolo a.C. e successivamente vi fu costruito un monastero, anche se la città fu fondata intorno all'841 dai norvegesi, che governarono Dublino per la maggior parte del tempo tra l'841 e il 999. quando fu licenziato da Brian Boru, il re di Cashel. Sebbene Dublino avesse ancora un re nordico dopo la battaglia di Clontarf nel 1014, l'influenza norrena diminuì sotto la crescente supremazia celtica fino all'invasione normanna dell'Irlanda lanciata dal Galles nel 1169.

Nel 1348 la città fu colpita dalla Peste Nera. A partire dal 17° secolo la città si espanse rapidamente e la popolazione arrivò a superare i 50.000 abitanti, nonostante un'altra epidemia di peste nel 1649-51. La Dublino georgiana fu, per un breve periodo, la seconda città dell'Impero britannico dopo Londra e la quinta città europea per grandezza. Gran parte dell'architettura più notevole di Dublino risale a questo periodo. Per gran parte del tempo, dalla sua fondazione nel 1759, il birrificio Guinness è stato il più grande datore di lavoro del paese. Dopo l'indipendenza irlandese, la sede della Guinness Corporate fu trasferita a Londra negli anni '30 per evitare la tassazione irlandese e un birrificio rivale a Dublino fu aperto a Londra, a Park Royal, per rifornire il Regno Unito. Dopo l'Atto di Unione del 1800, il governo si trasferì al Parlamento britannico a Londra e Dublino entrò in un periodo di declino, ma rimase comunque il centro amministrativo e uno snodo dei trasporti per gran parte dell'Irlanda.

Dublino non giocò un ruolo importante nella rivoluzione industriale del XVIII e XIX secolo, poiché l'Irlanda non aveva fonti significative di carbone, il combustibile dell'epoca, e Dublino non era un centro di produzione navale. La Rivolta di Pasqua del 1916, la Guerra d'Indipendenza (Guerra anglo-irlandese) e la Guerra civile irlandese provocarono una notevole quantità di distruzioni fisiche nel centro della città, tuttavia, questo fu presto ricostruito e la città è in continua crescita sin dal metà del 20° secolo.

Questo sito usa cookies. Clicca qui per visualizzare la nostra polizza sulla privacy. Se sei d`accordo continua a navigare. CLOSE