Alloggi economici a Worcester, Regno Unito | Aule universitarie | University Rooms
Country flags for UK, Spain, Germany, France, China and Italy Speedy Booker Partner Sites

INDIETRO
1/6
CHIUDI
2/6
CHIUDI
3/6
CHIUDI
4/6
CHIUDI
5/6
CHIUDI
6/6
CHIUDI

Dove :

Date

su:

Ospiti:

Nessuna disponibilità?

  • In generale, le stanze sono disponibili solo quando gli studenti si trasferiscono per le vacanze estive
  • In genere l'alloggio diventa disponibile 2-3 mesi prima
  • Per ulteriori ispirazioni e idee di viaggio, visita il nostro sito gemello SpeedyBooker

Camere con angolo cottura e B&B disponibili presso l'Università di Worcester

Non solo per gli studenti: chiunque può prenotare!

  • Sede della fabbrica Lea & Perrins e, per gran parte della sua vita, di Sir Edward Elgar, Worcester è un luogo affascinante da visitare per tutte le età
  • L'Università di Worcester offre alloggi confortevoli e convenienti, vicino al centro città: l'alternativa perfetta a un hotel economico a Worcester
  • Con la disponibilità sia di B&B che di self catering, c'è qualcosa per tutti i gusti

Revisioni per Worcester

4,1
Basato su recensioni di 23
Camera
4,1
Valore
4,3
Cibo
3,7
Servizio
3,9
Nel complesso
3,9
★★★★★
13
★★★★
6
★★★
4
★★
0
0

Excellent, modern, well-maintained facilities at a reasonable price. Recommended.

A E Housman, University of Worcester (St John's Campus)

Very good service would have been excellent but there was no toilet roll in tge room when I arrived. Yhe security gaurd was extremely helpful though and did go and get me some when I seen him and asked. I would definitely stay there again.

Chancellor, University of Worcester (City Campus)

I was late arriving but security looked after me without a problem. Peaceful, secure campus with lovely friendly staff

A E Housman, University of Worcester (St John's Campus)

Great stay, breakfast very good. Everything great. Free parking would make it even better.

Elizabeth Barrett Browning, University of Worcester (St John's Campus)

Worcester informazioni visitatori

Worcester si trova a circa 17 miglia (27 km) a sud-ovest della periferia meridionale di Birmingham e 23 miglia (37 km) a nord di Gloucester, e ha una popolazione di circa 100.000 persone. Il fiume Severn attraversa il centro della città, dominato dalla cattedrale di Worcester del XII secolo. Worcester è stata la casa della Royal Worcester Porcelain e, per gran parte della sua vita, del compositore Sir Edward Elgar. Ospita lo stabilimento Lea & Perrins dove viene prodotta la tradizionale salsa Worcestershire ed è sede di una delle università in più rapida crescita del Regno Unito, l'Università di Worcester.

Spazi verdi

Ci sono tre parchi principali a Worcester, Cripplegate Park, Gheluvelt Park e Fort Royal Park, quest'ultimo situato su uno dei luoghi di battaglia della guerra civile inglese. Inoltre, a nord del centro città, sulla sponda orientale del fiume Severn, c'è una vasta area aperta conosciuta come Pitchcroft che, a parte i giorni in cui viene utilizzata per le corse di cavalli, è uno spazio pubblico.

Ci sono anche due grandi boschi in città, Perry Wood, di dodici ettari, e Nunnery Wood, che copre ventuno ettari. Si dice spesso che Perry Wood sia il luogo in cui Oliver Cromwell incontrò e fece un patto con il diavolo. Nunnery Wood è parte integrante dell'adiacente e popolare Worcester Woods Country Park, a sua volta accanto al County Hall, sul lato est della città.

Festival

Ogni tre anni Worcester diventa sede del Three Choirs Festival, che risale al XVIII secolo ed è considerato il festival musicale più antico delle isole britanniche. La location del festival ruota ogni anno tra le città cattedrale delle Tre Contee, Gloucester, Hereford e Worcester.

Il Worcester Festival è stato fondato nel 2003. Tenutosi in agosto, il festival consiste in una varietà di musica, teatro, cinema e laboratori, oltre al già affermato Beer Festival, che si svolge come un evento all'interno del Worcester Festival. Il festival si conclude con uno spettacolare spettacolo pirotecnico sulle rive del fiume Severn il lunedì del giorno festivo di agosto.

Trasporto

L'autostrada M5 corre da nord a sud immediatamente a est della città e vi si accede dallo svincolo 6 (Worcester Nord) e dallo svincolo 7 (Worcester Sud). Ciò rende la città facilmente accessibile in auto alla maggior parte del paese, inclusa Londra, che dista solo 190 km (tramite la M5, M42 e M40).

Ci sono due siti di park and ride che servono Worcester, uno situato fuori dalla A38 nella zona Perdiswell della città e l'altro situato al Sixways Stadium del Worcester Rugby Football Club, vicino allo svincolo 6 dell'autostrada M5.

Worcester ha due stazioni ferroviarie, Worcester Foregate Street e Worcester Shrub Hill.

L'aeroporto principale più vicino a Worcester è quello internazionale di Birmingham, accessibile tramite strada e ferrovia.

La storia di Worcester

L'occupazione del sito di Worcester può essere fatta risalire al Neolitico, un villaggio circondato da bastioni difensivi fu fondato sulla sponda orientale del fiume Severn intorno al 400 a.C.

Worcester fu il luogo della battaglia di Worcester (3 settembre 1651), quando Carlo II tentò di riconquistare con la forza la corona, nei campi un po' a ovest e a sud della città, vicino al villaggio di Powick. Tuttavia, Carlo II fu sconfitto e tornò al suo quartier generale in quella che oggi è conosciuta come la casa di Re Carlo nel Cornmarket, prima di fuggire sotto mentite spoglie a Boscobel House nello Shropshire da dove alla fine fuggì in Francia. Worcester era una delle città fedeli al re in quella guerra, per la quale le fu dato l'epiteto "Fidelis Civitas" ("La città fedele"). Questo motto è stato incorporato nello stemma della città.

La fabbrica della Royal Worcester Porcelain Company fu fondata dal dottor John Wall nel 1751, sebbene non produca più beni. Una manciata di decoratori sono ancora impiegati nella fabbrica e il Museo è ancora aperto.

Durante la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo, Worcester fu un importante centro per la produzione di guanti, impiegando quasi la metà dei guanti in Inghilterra al suo apice (oltre 30.000 persone). Nel 1815 fu aperto il canale Worcester e Birmingham, consentendo il trasporto delle merci di Worcester in una città più grande.

Durante la seconda guerra mondiale, la città fu scelta come sede di un governo evacuato in caso di invasione tedesca di massa. Il Gabinetto di Guerra, insieme a Winston Churchill e circa 16.000 dipendenti statali, si sarebbe trasferito a Hindlip Hall (ora parte del complesso che forma il quartier generale della polizia di West Mercia), 3 miglia (4,8 km) a nord di Worcester, e il Parlamento avrebbe temporaneamente seduto a Stratford-upon-Avon. L'ex stazione della RAF RAF Worcester si trovava a est di Northwick.

Questo sito usa cookies. Clicca qui per visualizzare la nostra polizza sulla privacy. Se sei d`accordo continua a navigare. CLOSE